GDP 40/45/50/55 VX

Questo sito utilizza cookies. Per saperne di più: Privacy policy

Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser

La ricca dotazione dei carrelli termici della serie Veracitor VX di Yale offre elevati livelli produttività, ergonomia e affidabilità, che si traducono in bassi costi di proprietà e di esercizio per la loro intera durata di vita.

I modelli 40-35VX sono stati concepiti per offrire ai clienti un'ampia possibilità di scelta in base ai propri requisiti applicativi. Questi carrelli vengono offerti in tre configurazioni di specifica: il modello Base, concepito per minimizzare il costo di acquisto senza compromettere le prestazioni, il modello Value, concepito per fornire prestazioni ottimali a bassi costi di esercizio, e il modello Productivity, concepito per fornire le massime prestazioni nelle applicazioni con cicli di servizio gravosi.

L'impianto idraulico con tecnologia a rilevazione del carico "Load sensing" (LSH) di Yale aumenta la produttività e consente di ridurre sino al 15% il consumo di carburante (nel ciclo di prove VDI), mentre la modalità di risparmio carburante ECO-eLo consente di ridurre ulteriormente sino al 20% i consumi, senza tuttavia incidere significativamente sulla produttività complessiva del carrello in base al tipo di applicazione e alle condizioni operative.

Tutti i modelli VX da 4000 – 5500 kg VX sono equipaggiati con motori a emissionamento Tier 4 (contenuto di zolfo <500ppm), per i mercati in cui sono state adottate rispettive direttive UE di contenimento delle emissioni, e con motori emissionati Tier 3 (contenuto di zolfo >500ppm), per i mercati in cui non vigono regolamentazioni in materia.

È disponibile una versione con cabina elevata per i casi in cui l'operatore debba sedere in posizione rialzata per poter avere maggiore visibilità su carichi particolarmente alti.

Le applicazioni di lavoro per servizi medi e intensivi per cui risulta indicata la serie VX sono:

Logistica e distribuzione

Magazzini di grandi dimensioni

Fabbriche

Materiali di costruzione

Caratteristiche di ergonomia che ottimizzano il comfort per l'operatore e l'efficienza operativa

La trasmissione isolata e il sedile supermolleggiato consentono di ottenere livelli di prim'ordine per le vibrazioni trasmesse al corpo intero dell'operatore di 0,6m/s2

L'abitacolo operatore con ampio spazio libero per i piedi, l'agevole sistema a 3 punti di appoggio e l'altezza ridotta del gradino accrescono il comfort e facilitano l'ingresso a bordo e l'uscita dal carrello

Il piantone dello sterzo a regolazione continua e la posizione ergonomica del sedile di guida, con bracciolo provvisto di mini-leve di comando delle funzioni idrauliche e dei comandi delle altre funzioni principali, garantiscono il massimo comfort di azionamento e guida

Il sistema di decelerazione automatica (ADS), di serie nei modelli Value e Productivity, riduce la velocità del carrello al rilascio del pedale dell'acceleratore, minimizzando l'uso e il consumo dei freni e l'affaticamento dell'operatore

Il display sul cruscotto, posizionato in modo da garantire la visibilità ottimale, fornisce in continuo all'operatore informazioni sulle condizioni operative e di funzionamento del carrello

Caratteristiche di prestazione che si traducono in efficienza di movimentazione ed elevati livelli di produttività

Sono disponibili 4 opzioni di trasmissione (tre per il mercato UE): trasmissione standard a controllo elettronico per il modello Base,trasmissione, trasmissioni Techtronix e Techtronix 100X per il modello Value per l'adeguamento ottimale delle prestazioni ai requisiti applicativi, e trasmissione Techtronix 200X, per modello Productivity per avere le massime prestazioni nei cicli di lavoro intensivi

Avanzamento progressivo e cambio marce elettronici e consenso all'avviamento in folle (neutro) con funzione di interblocco freno

Il Sistema di controllo continuo della stabilità (CSE) aumenta la sicurezza di funzionamento fornendo livelli eccezionali di stabilità laterale quando si procede su superfici irregolari o in curva

Discesa e arretramento controllati "anti-roll back" (CRB) in rampa per ottimizzare la sicurezza e il controllo dell'operatore sulle pendenze

Inversione di marcia controllata (CPR) per cambi di direzione fluidi e graduali e una maggiore durata degli pneumatici

Sistema di gestione veicolo (VSM) Intellix che ottimizza i tempi di operatività del carrello attraverso il controllo e la protezione delle funzioni chiave