MO-E 10

Questo sito utilizza cookies. Per saperne di più: Privacy policy

Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser

La serie MO10E di Yale è stata progettata per i prelievi al secondo e terzo livello, ad altezze di sollevamento sino a 4,8m e comprende modelli con forche fisse, cabina fissa, sollevamento supplementare e piattaforma o gabbia per pallet transitabile. Sono la soluzione ideale per i magazzini in cui l'attività principale consiste nel prelevare singoli articoli per evadere gli ordini dei clienti.

La serie MO è disponibile con guida a binario o a induzione, per il funzionamento in corsie molto strette e consentire punti di prelievo ad altezze sino a 9 metri. Consentono di massimizzare le postazioni pallet per gli articoli a basso avvicendamento e di ottenere alte densità di stoccaggio in spazi ristretti.

Applicazioni e utilizzi dei vari modelli:

Forche fisse -  Indicati per le applicazioni di prelievo da terra o al primo livello

Cabina fissa – Ideali per le applicazioni di prelievo a basso livello in cui la cabina è fissa ma occorre sollevare le forche, dove nelle corsie operano carrelli con guida a induzione e si utilizzano pallet chiusi

Sollevamento supplementare –Questa versione consente di regolare l'altezza del supporto di carico o del carico in modo da portare la gabbia all'altezza di prelievo ottimale in quanto le forche possono essere sollevate indipendentemente dalla cabina

Piattaforma o gabbia per pallet transitabile – L'operatore può uscire dalla cabina e transitare sulla piattaforma, avendo così più spazio a disposizione per prelevare articoli molto larghi o lunghi. Dei cancelletti e/o una gabbia di protezione garantiscono la sicurezza per l'operatore

Caratteristiche di ergonomia

L'ampia piattaforma ammortizzata, con sensore di presenza operatore, copre l'intera superficie del pavimento cabina, consentendo all'operatore di assumere la posizione di guida più confortevole durante il turno di lavoro

La piattaforma ammortizzata attenua la trasmissione delle vibrazioni e l'altezza ridotta del gradino contribuisce a ridurre l'affaticamento per l'operatore

I comandi sono disposti in modo da lasciare il massimo spazio di passaggio per l'operatore e ottimizzare il prelievo su entrambi i lati della corsia

Lo sterzo elettrico Fly by wire, con indicatore di posizione della ruota di trazione, contribuisce a ridurre lo sforzo per l'operatore

Le forche possono essere sollevate o abbassate indipendentemente dalla cabina, in base all'altezza di lavoro richiesta, riducendo così al minimo i movimenti di allungamento o flessione dell'operatore

Caratteristiche di produttività

Quattro livelli di prestazione selezionabili consentono di configurare il carrello in base alle esigenze dell'operatore e ai requisiti applicativi

In modalità operatore a terra, la funzione marcia lenta consente all'operatore di camminare accanto al carrello sino alla successivo punto di prelievo (MO10E)

Il motore di trazione AC consente di controllare in modo fluido e progressivo accelerazioni, velocità di marcia e funzioni frenanti

Le impostazioni regolabili delle prestazioni, consentono di configurare il funzionamento del carrello in base alle esigenze applicative e dell'operatore

I pulsanti delle funzioni di affiancamento "coasting" e di sollevamento/discesa forche, situati su entrambi i lati del carrello, consentono all'operatore di azionare il carrello mentre cammina a fianco di esso, senza restarvi a bordo, minimizzandone l'affaticamento e aumentando la produttività

La cabina operatore può traslare contemporaneamente sia in senso orizzontale che verticale, riducendo in questo modo il tempo occorrente per raggiungere il successivo punto di prelievo per le macchine che operano in corsie guidate

Un display grafico multifunzione di facile lettura fornisce le indicazioni sullo stato operativo del carrello, il livello di prestazione selezionato e segnala in anticipo le scadenze degli intervalli di manutenzione